La porta sul mare

LA PORTA SUL MARE, film di Joel Fioroni
...il delicato ritratto di Chiara, una ragazza di 16 anni affetta dalla sindrome di down, dal carattere allegro e vivace, che fa emergere una realtà colorata e positiva

Il documentario “La Porta Sul Mare”, di Joel Fioroni, mostra un delicato ritratto di Chiara, una ragazza di 16 anni affetta dalla sindrome di down. Il carattere allegro e vivace di Chiara fa emergere una realtà colorata e positiva, difficile da trovare in altri documentari e addirittura spesso troppo ignorata dalla nostra società. La grande passione di Chiara per il film “La Bella e la Bestia” crea inoltre un particolare legame tra realtà e fantasia, portandoci a scoprire un mondo nuovo e molto particolare.

Il film, prodotto dalla JFC produzioni e dal CISA di Lugano (scuola specializzata per il cinema e la televisione) é stato ultimato lo scorso giugno. Dopo solo un anno di vita può però già vantare un palmarès di tutto rispetto. Il documentario infatti é stato proiettato in diversi importanti festival del film, tra cui il Festival di Locarno, ARES a Siracusa, “Signes de Nuit” di Parigi e, non da ultimo, l’innovativo nuovo festival di Lugano; Other Movie, alla presenza di molte associazioni cantonali attive nell’ambito integrazione e alla presenza del consigliere di stato Manuele Bertoli. Il film inoltre é stato premiato con l’ “Award of Excellence” al festival “Best Shorts” di San Diego ed é attualmente ufficialmente selezionato per l’edizione 2013 del Film Festival Centovalli. 

“La Porta Sul Mare” partecipa anche al progetto “JFC education”. Sono infatti molte le scuole che hanno deciso di proiettare il documentario nelle proprie sedi, alla presenza dei ragazzi. Il film infatti é proprio pensato e costruito per essere facilmente abbordabile dai più giovani, trattando in maniera leggera e divertente il delicato tema dell’handicap e dell’integrazione. Il vero scopo del progetto “education” é proprio quello di aiutare i ragazzi a capire, attraverso le immagini del film, che paure e barriere legate a questo aspetto della società non hanno motivo di esistere. Solitamente viene inoltre proposta una simpatica presentazione del “dietro alle quinte” che racconta il percorso del film e ne svela i segreti. Maggiori informazioni su questa iniziativa si trovano sul sito www.jfcproduzioni.com nel settore “education”.

Dopo quindi numerose proiezioni pubbliche, il film é ora a disposizione del pubblico “privato” a poco prezzo. Da poco tempo é infatti possibile acquistare il DVD del documentario direttamente online, al sito www.jfcproduzioni.com. Per rimanere in tema “sensibilizzazione e integrazione”, il grande impegno di duplicazione e stampa dei dischi é stato affidato al laboratorio Laser della Fondazione Diamante, che ringraziamo per lo splendido lavoro. Sul sito internet si trovano inoltre maggiori informazioni sul documentario e su tutti gli altri nostri lavori. 
frill

Ultime Offerte

Torta al cioccolato

Dopo un buon pranzo è quasi d'obbligo un buon dessert, siamo sul classico,..
Vetrina del gusto / Offerte

Antipasti di salumi vari

Ecco a voi una selezione di salumi per cominciare a stuzzicare il palato,..
Vetrina del gusto / Offerte

Stinco di maiale

Un classico delle nostre zone, solitamente proposto accompagnato da patate al forno o..
Vetrina del gusto / Offerte

Coniglio al tegame

Quanto sapore in queste parti di coniglio al tegame, insaporiti dalle nostre spezie.
Vetrina del gusto / Offerte