“L’APETIT L’È LA SALSA PÜSSÉE BONA CHE GA SIA”

A Cadempino, nell’auditorio del Tepsi, sono iniziate le prove della nuova commedia che sarà presentata in autunno e che poi verrà trasmessa, come ogni anno, dalla RSI il 31 dicembre 2011. È una storia tutta di casa nostra, e riflette il clima attuale delle nostre realtà quotidiane.

La storia

Enrico Peltroni è il famoso chef di un noto e ben frequentato ristorante sul lago di Lugano, spera di ottenere la III Stella Michelin e sogna (e nel contempo teme…) il momento in cui si presenterà in incognito, l’esperto della prestigiosa guida. Sua moglie Ginetta è una severa direttrice di sala, infatti dirige a bacchetta i camerieri del ristorante. I due hanno un figlia: Alice, che non combina un granche’: è sposata con Filippo, un bel ragazzo di trent’anni, che è sous-chef nella cucina di papà Peltroni. Ma Alice, dopo i fatidici sette anni di matrimonio, è in piena crisi.

Finalmente Peltroni apprende da fonte sicura, che un esperto della Michelin verrà in incognito a visitare il suo ristorante.
Nel mentre, dal garage sotterraneo, appare Filippo: è infuriato, poiché ha scoperto che la loro automobile, nuova di zecca, presenta chiari segni di un incidente.
Messa di fronte alle sue responsabilità, Alice ammette di aver avuto un…lieve scontro a Taverne, niente polizia, tutto a posto!
Intanto Peltroni, grazie ad una telefonata del suo segretissimo informatore, apprende che l’inviato della Michelin è in cammino. Peltroni dà inizio ai preparativi.

Quando l’ometto arriva, si scopre che non è l’esperto della guida Michelin bensì un modesto frontaliere padano che ha riconosciuto Alice e l’accusa di avergli distrutto la vettura e di essere scappata. Filippo, scopre così che sua moglie, il giorno dell’incidente, era in Italia, non…a Mezzovico e ciò ovviamente lo insospettisce!

Ci sono tutti gli ingredienti della commedia degli equivoci e per ovvie ragioni, ci guardiamo bene dallo svelarvi la conclusone di questa brillantissima pièce in due atti di Vittorio Barino che ne cura anche la regia, con gli attori: Rosetta Salata, Flavio Sala, Carlo Nobile, Mileti Udabotti, Marco Gabutti, Simona Bernasconi, Orio Valsangiacomo e, nella parte del grande chef, Yor Milano.

Debutto il 24 e 25 di ottobre al Palazzo dei Congressi di Lugano la prima serata è sponsorizzata dalle Banche Raiffeisen e se siete clienti vi consigliamo di chiedere i biglietti omaggio alla banca Raiffeisen più vicina e se non lo siete e volete essere invitati a vedere la nostra commedia allora diventate clienti ! Il 25 ottobre invece è per tutti e vi aspettiamo numerosi!!

frill

Ultime Offerte

Torta al cioccolato

Dopo un buon pranzo è quasi d'obbligo un buon dessert, siamo sul classico,..
Vetrina del gusto / Offerte

Antipasti di salumi vari

Ecco a voi una selezione di salumi per cominciare a stuzzicare il palato,..
Vetrina del gusto / Offerte

Stinco di maiale

Un classico delle nostre zone, solitamente proposto accompagnato da patate al forno o..
Vetrina del gusto / Offerte

Coniglio al tegame

Quanto sapore in queste parti di coniglio al tegame, insaporiti dalle nostre spezie.
Vetrina del gusto / Offerte