Ancora una volta la Svizzera ai vertici per l'innovazione

La Svizzera è il Paese più innovativo al mondo per il sesto anno consecutivo.

Il Global Innovation Index 2016, ovvero l'Indice Globale di Innovazione 2016, è stato pubblicato per il nono anno Lunedì 15 agosto dalla Cornell University e dall'Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale (OMPI), l'agenzia ONU che si occupa di brevetti, marchi e tutela della proprietà intellettuale.

Questa pubblicazione classifica 128 Stati a seconda delle loro capacità di innovazione e dei risultati ottenuti e aspira a diventare una pietra di paragone per i manager d'azienda, i policy maker e altre persone che vogliano avere informazioni sullo stato dell'innovazione nel mondo.

La Svizzera, ancora una volta, è in cima alla classifica, leader del gruppo dei primi cinque Paesi: oltre alla Confederazione, Svezia, Regno Unito, U.S.A. e  Finlandia.

La Svizzera, infatti, richiede e ottiene moltissimi brevetti, ha università di ottimo livello qualitativo che collaborano in progetti di ricerca con l'industria, ed è la sede di molte aziende globali di ricerca e sviluppo.
Oltre a tutto ciò, si scrive nel rapporto, ha come punto di forza anche la sostenibilità ecologica.
Tuttavia c'è anche il lato oscuro della medaglia: la Svizzera si è piazzata solo cinquantasettesima per facilità di fondare una società, cinquantatreesima per l'accesso al credito e ottantaseiesima per quanto riguarda la protezione degli investitori di minoranza.
Uno dei motivi per i quali la Svizzera spesso finisce fra le prime in classifica per tecnologia e innovazione è la presenza delle sue due grandi istituzioni tecnologiche, l'EPFL di Losanna e l'ETH di Zurigo, considerate fra le migliori al mondo e oggi anche incubatori per start up.
l'EPFL, infatti, a giugno di quest'anno è stata nominata la quarta università più innovativa in Europa, in una classifica stilata da Reuters.

Anche gli investimenti in infrastrutture rende la Svizzera particolarmente innovativa e attraente per molte imprese estere e multinazionali. Non bastasse tutto ciò, lo scorso gennaio la Confederazione ha inaugurato la propria risposta alla Silicon Valley californiana: una rete di parchi tecnologici progettati per dare la spinta all'industria, alla scienza e alla tecnica in tutto il Paese. Questi parchi tecnologici hanno lo scopo di fornire aiuto alle imprese più giovani e di attirare imprese già di successo in Svizzera.

Il Global Innovation Index vede, nella top 25 dei Paesi innovatori 15 Paesi Europei.
frill

Ultime Offerte

Torta al cioccolato

Dopo un buon pranzo è quasi d'obbligo un buon dessert, siamo sul classico,..
Vetrina del gusto / Offerte

Antipasti di salumi vari

Ecco a voi una selezione di salumi per cominciare a stuzzicare il palato,..
Vetrina del gusto / Offerte

Stinco di maiale

Un classico delle nostre zone, solitamente proposto accompagnato da patate al forno o..
Vetrina del gusto / Offerte

Coniglio al tegame

Quanto sapore in queste parti di coniglio al tegame, insaporiti dalle nostre spezie.
Vetrina del gusto / Offerte